News

Visite: 221

Comunicato n. 35/DIR

Bari, 23/09/2022

Agli Alunni
Al sito WEB


Oggetto: Consiglio Regionale della Puglia - “Giovani in Consiglio: da osservatori a protagonisti” Percorso biennale di cittadinanza attiva. Edizione 2022


Si comunica che, anche per il prossimo biennio scolastico (2022/23), il Consiglio Regionale della Puglia, attuerà il progetto biennale “Giovani in Consiglio: da osservatori a protagonisti”, che prevede la presenza, all’interno degli spazi istituzionali, di giovani delle ultime classi delle Scuole secondarie di secondo grado.

L’iniziativa, coordinata dalla Sezione “Studio e Supporto alla Legislazione e alle Politiche di garanzia” del Consiglio Regionale della Puglia, consentirà agli studenti di misurarsi con un “incarico elettivo” e di effettuare un percorso di cittadinanza attiva, proiettato nell’ottica della “cittadinanza europea” e del quadro di riferimento globale rappresentato dall’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile che traccia le traiettorie evolutive dell’attuale società in transizione giusta, verde e digitale. L’ammissione al programma avviene mediante regolari elezioni tenute nei singoli Istituti Superiori del territorio pugliese, in base alle quali saranno eletti 46 giovani (2 per ogni ambito territoriale). Possono candidarsi le studentesse e gli studenti iscritti alle classi 3^, 4^ e 5^ degli istituti secondari di secondo grado, statali e paritari, ubicati nel territorio pugliese. I giovani che intendano candidarsi dovranno presentare istanza – su apposito modulo di candidatura completo di liberatoria allegato alla presente – da inviare a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il 30 settembre 2022. Le elezioni si svolgeranno presso le istituzioni scolastiche, nella data prevista per le elezioni degli O.O.C.C., entro il 31.10.2022. Risulteranno vincitori i due candidati che in ciascun ambito territoriale conseguiranno il maggior numero di voti. Le attività saranno svolte prevalentemente presso la sede del Consiglio Regionale della Puglia o in altre sedi del territorio regionale, nazionale ed internazionale. Per gli eletti, è previsto un impegno medio di una giornata al mese in presenza presso la sede del Consiglio Regionale (circa 40 ore annuali), che potranno essere sostituite da attività a distanza in relazione ad eventuali situazioni di emergenza sanitaria. Il primo incontro è previsto per il mese di novembre o di dicembre 2022, mentre la conclusione del progetto è prevista a giugno 2024.


Allegati:


Il Dirigente Scolastico
Prof.ssa Anna Grazia De Marzo
* firma autografa sostituita a mezzo stampa ex art.3, c.2 D.Lgs n.39/93